I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


5573696

Calcio, ufficiale il Nola è in serie D: acquistato il titolo del Savoia


Nola - Il Nola 1925 parteciperà al campionato di serie D nella stagione 2018/2019. Adesso è ufficiale: dopo una lunga trattativa, la società bianconera ha rilevato il titolo sportivo di serie D del Savoia mediante una fusione societaria che consentirà anche da un punto di vista federale di conservare la denominazione di S.S. Nola 1925. Un primo grande miracolo quello compiuto dalla giovane società bianconera che, con passione, spirito di sacrificio e grande perseveranza, ha riportato la città di Nola in serie D a 5 anni dall’esperienza dell’allora Hirya Nola.

La lunga estate è appena iniziata ma oggi possiamo dire di aver centrato una delle vittorie più belle per il Nola e per la città di Nola – ha esultato il presidente bianconero, Alfonso De Lucia -. Al termine di una lunga trattativa abbiamo concluso un’operazione che oltre a garantirci il diritto sportivo di serie D ci consentirà di conservare la nostra identità societaria che circa una settimana fa abbiamo deciso di rinnovare nella forma e nella sostanza. Dopo l’entusiasmante campionato scorso ci è sembrato giusto non precluderci nessuna possibilità e questa del titolo del Savoia era la più grande e rapida per rimettere Nola al centro del grande calcio dilettantistico italiano. Siamo felici ed un pizzico emozionati – ha concluso Alfonso De Lucia – ed ora ci tufferemo nel mercato per mettere a disposizione di mister Liquidato una squadra equilibrata e di belle speranze”.

Oltre ai confermati Mimmo Olivieri, Sabatino Vaccaro e Angelo Mocerino, il Nola 1925 ha già ufficializzato gli acquisti di Marco Colarusso (centrocampista classe ’93 ex Cervinara) e Felice Pepe (difensore classe ’91 ex Cervinara). Nei prossimi giorni arriveranno nuovi annunci per un Nola che intende approcciare alla nuova categoria con l’entusiasmo e la sana sfrontatezza che ha sempre caratterizzato negli anni l’ambiente bianconero.

 

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia