I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale
 Progetto decoro e sicurezza, stretta sui gazebo abusivi

Progetto decoro e sicurezza, stretta sui gazebo abusivi

Parola d’ordine decoro e sicurezza: dopo l’istallazione dei dissuasori per liberare piazza...

Nola, inizia  l'istallazione dei pilomat per contrastare la sosta selvaggia

Nola, inizia l'istallazione dei pilomat per contrastare la sosta selvaggia

Nola – Nella “filippica” contro l’amministrazione esposta attraverso i manifesti affissi tra le...

  • Nola, tentato scioglimento del consiglio comunale, Uniti per il territorio "Non abbiamo mai...

  • Nola, tentato scioglimento del consiglio comunale, Uniti per il territorio "Non abbiamo mai...

  • Progetto decoro e sicurezza, stretta sui gazebo abusivi

  • Nola, inizia l'istallazione dei pilomat per contrastare la sosta selvaggia










2859132

Il nuovo Nola si chiamerà G.S.D. Nuvla Felice. Intanto è stata formalizzata l'iscrizione in serie D.


A quasi due settimana dell'ufficialità della nascita del nuovo titolo di serie D , denominato G.S.D. Nola Città dei Gigli, ecco che in maniera inaspettata arriva il cambio di denominazione del titolo stesso. Un cambio denominazione imposto dalla Lega NAzionale Dilettanti che, in occasione dell'iscrizione del titolo stesso, ha respinto la proposta di denominarlo G.S.D Nola Città dei Gigli. La motivazione è semplice: il nuovo titolo deve contenere parte del nome delle società da cui siu è venuto a creare, ovvero la Capriatese e la scuola calcio San Feliciana. Per questo il nuovo Nola si chiamerà G.S.D Nuvla  Felice.  Ora è ufficiale visto che proprio oggi il Presidente Giuseppe Giugliano ha formalizzato l'iscrizione in serie D del nuovo titolo. Nuvla, era il vecchio nome del territorio agronolano, mentre Felice, appunto è il nome della città dove si trova l'attuale sede della società e della scuola calcio da cui è nato il nuovo titolo.

di Antonio Laurino

Ricerca / Colonna destra




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia