Contenuto Principale
Festa dei Gigli 2015, l'Ortolano chiude la fase delle questue

Festa dei Gigli 2015, l'Ortolano chiude la fase delle questue

Nola – Come da tradizione sarà la corporazione dell’Ortolano a chiudere la fase della questua...

Nola, emergenza psichiatrica: situazione insostenibile

Nola, emergenza psichiatrica: situazione insostenibile

Nola - Alcuni sanitari  e le organizzazioni dei familiari dell'area nolana segnalano alle...

Mercato settimanale, sequestrato pesce marcio Attività svolta dalla polizia municipale

Mercato settimanale, sequestrato pesce marcio Attività svolta dalla polizia municipale

Nola - Vendeva pesce marcio “rinfrescato” con l’acqua di mare. Lo hanno scoperto gli uomini...

Quindici, a pochi giorni dal voto resta duro lo scontro politico

Quindici, a pochi giorni dal voto resta duro lo scontro politico

Quindici – Campagna elettorale accesa scandita a suon di attacchi che si prepara alle ultime...

  • Festa dei Gigli 2015, l'Ortolano chiude la fase delle questue

  • Nola, emergenza psichiatrica: situazione insostenibile

  • Mercato settimanale, sequestrato pesce marcio Attività svolta dalla polizia municipale

  • Quindici, a pochi giorni dal voto resta duro lo scontro politico









2657152

G.S.D. Nola Città dei Gigli, comincia il Toto-allenatori.


NOLA. In una città in fermento, entusiasta per l'acquisto del nuvo titolo di Serie D da parte dell'imprenditore stabiese Giuseppe Giugliano, iniziano a diffondersi le prime voci su chi sarà l'allenatore per la prossima stagione. Inizia così il Toto-allenatori che, secondo le parole del Presidente del Nola Città dei Gigli Giugliano, sembra avere già una direzione ben precisa. Si perchè l'imprenditore stabiese, in esclusiva al nostro sito, si sbilancia su chi potrà essere il prossimo allenatore della squadra bruniana:"Come già ho detto in precedenza, il mio obiettivo è quello di costruire un progetto basato sul settore giovanile e sui giovani. Credo che una delle persone più adatte a sposare questo progetto sia Vincenzo Di Maio, l'anno scorso allenatore delle giovanili alla Juve Stabia , persona molto vicina a me e di estrema fiducia". Il Presidente Giugliano, però,  lascia aperte anche altre strade, visto  che la Juve Stabia ha appena riconfermato lo stesso Di Maio nell'organico della prossima stagione e quindi potrebbero esserci delle complicazioni nella trattativa. In primis il Presidente stabiese valuta l'arrivo di allenatori ben visti da lui e dalla piazza come, Stefano Liquidato e Ciccio Troise. Entrambi gli allenatori, infatti, hanno più volte espresso la volontà di ritornare a Nola, poi ci sono in pole position l'esperto Monti e l'ex allenatore della Primavere del Napoli Ernesto Apuzzo oltre al più improbabile Condemini.

Ricerca / Colonna destra






ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia