I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale
 Emergenza polveri sospese a Polvica: i dati Arpac confermano la presenza di inquinanti nell'aria

Emergenza polveri sospese a Polvica: i dati Arpac confermano la presenza di inquinanti nell'aria

Polvica di Nola - L'Arpac conferma: c'è carbonato di calcio nell'aria di Polvica di Nola e...

Nola, piazza D'Armi: il trasferimento dal Demanio si completerà nei prossimi mesi. L'Iter burocratico è in atto da circa sette anni

Nola, piazza D'Armi: il trasferimento dal Demanio si completerà nei prossimi mesi. L'Iter burocratico è in atto da circa sette anni

Nola – Una nuova stagione per piazza D’Armi potrebbe aprirsi il prossimo autunno. La...

Forza Italia, a Nola Manzi ed Annunziata aderiscono al partito

Forza Italia, a Nola Manzi ed Annunziata aderiscono al partito

Nola - Forza Italia a Nola si arricchisce di nuove adesioni. Ad entrarne a far parte saranno il...

  • Emergenza polveri sospese a Polvica: i dati Arpac confermano la presenza di inquinanti nell'aria

  • Festa dei Gigli, modifiche al regolamento e termini per la presentazione delle domande di...

  • Nola, piazza D'Armi: il trasferimento dal Demanio si completerà nei prossimi mesi. L'Iter...

  • Forza Italia, a Nola Manzi ed Annunziata aderiscono al partito







4617137

G.S.D. Nola Città dei Gigli, comincia il Toto-allenatori.


NOLA. In una città in fermento, entusiasta per l'acquisto del nuvo titolo di Serie D da parte dell'imprenditore stabiese Giuseppe Giugliano, iniziano a diffondersi le prime voci su chi sarà l'allenatore per la prossima stagione. Inizia così il Toto-allenatori che, secondo le parole del Presidente del Nola Città dei Gigli Giugliano, sembra avere già una direzione ben precisa. Si perchè l'imprenditore stabiese, in esclusiva al nostro sito, si sbilancia su chi potrà essere il prossimo allenatore della squadra bruniana:"Come già ho detto in precedenza, il mio obiettivo è quello di costruire un progetto basato sul settore giovanile e sui giovani. Credo che una delle persone più adatte a sposare questo progetto sia Vincenzo Di Maio, l'anno scorso allenatore delle giovanili alla Juve Stabia , persona molto vicina a me e di estrema fiducia". Il Presidente Giugliano, però,  lascia aperte anche altre strade, visto  che la Juve Stabia ha appena riconfermato lo stesso Di Maio nell'organico della prossima stagione e quindi potrebbero esserci delle complicazioni nella trattativa. In primis il Presidente stabiese valuta l'arrivo di allenatori ben visti da lui e dalla piazza come, Stefano Liquidato e Ciccio Troise. Entrambi gli allenatori, infatti, hanno più volte espresso la volontà di ritornare a Nola, poi ci sono in pole position l'esperto Monti e l'ex allenatore della Primavere del Napoli Ernesto Apuzzo oltre al più improbabile Condemini.

Ricerca / Colonna destra



ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE

Precedente successivo

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia