I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


5642395

Vino, olio e pasta: export record nel 2013


La crisi dei consumi non intacca la voglia di cibi italiani all'estero. Nel 2013 il valore delle esportazioni di prodotti agroalimentari ha toccato quota 33 miliardi di euro, raggiungendo i massimi di sempre.

La maggior parte delle esportazioni - sottolinea la Coldiretti, che ha elaborato dati ISTAT - interessa i paesi dell'Unione Europea, ma il Made in Italy cresce anche negli Stati Uniti, nei mercati asiatici e su quelli africani. Il miglior risultato è però quello che viene dall'Oceania. A livello generale, l'aumento dell'export rispetto allo scorso anno è stato del 6%. Tra i principali settori del Made in Italy, il prodotto più esportato si conferma il vino davanti all'ortofrutta fresca e all'olio. Aumenta pure la pasta che rappresenta una voce importante del Made in Italy sulle tavole straniere.

 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia