I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


6425026

Nola, ufficializzate le dimissioni del sindaco Minieri: la crisi politica scoppia nella sua drammaticità. Venti giorni decisivi per trovare un’ intesa


Nola - Non ha compiuto nemmeno un anno l’esperienza amministrativa della maggioranza. Nel pomeriggio è giunta l’ufficialità delle dimissioni del sindaco Gaetano Minieri. Il primo cittadino avrebbe motivato il suo gesto con il venir meno delle condizioni per continuare. Per gli addetti ai lavori non è stato un fulmine a ciel sereno ma il naturale epilogo di una lunga crisi politica che attanaglia la coalizione di governo alla ricerca di un equilibrio interno Sullo sfondo c’è il mancato accordo sulla composizione della giunta che deve subentrare all’esecutivo tecnico e altre divergenze sulla gestione dell’ente. Ora ci sono venti giorni per trovare un’ intesa: se così non sarà, le dimissioni diventeranno irrevocabili e Nola piomberà in un nuovo commissariamento

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia