I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5908590

Nola, Amministrative 2019: le liste di Cinzia Trinchese puntano su giovani professionisti. Enrico De Falco "Pronto a dare il mio contributo per la mia città"


Nola – In uno scenario politico, come quello cittadino, ancora piuttosto fluido ed incerto, il progetto dell’ex vicesindaco e assessore, Cinzia Trinchese, rappresenta uno dei punti fermi ai nastri di partenza della competizione elettorale della prossima primavera.

Secondo indiscrezioni sarebbero già due le liste, a carattere civico, pronte ai box.  A queste si affiancherebbe, come già da tempo è trapelato, una lista civica promossa dal Consigliere metropolitano, Francesco Iovino, a cui avrebbero già aderito gli ex amministratori Antonio Manzi e Ines Miccio. L’iniziativa parte già da basi solide, con un nucleo già consolidato ed una leadership riconosciuta, quella della stessa Trinchese candidato sindaco, forte di un ampio consenso personale e del bagaglio di attività messe in campo nella passata amministrazione. In questi giorni, sono stati avviati più intensi contatti con altre forze e movimenti al fine di ampliare la coalizione. Il progetto punta, in modo particolare, sui giovani professionisti al fine di costruire un’alternativa fondata sulle competenze. Ad aderire, tra gli altri, vi è Enrico De Falco, dottore commercialista e vice presidente della locale sezione dell’Unione giovani commercialisti.

Ho aderito al progetto con convinzione ed entusiasmo – afferma De Falco – L’ idea è quella di condividere un’ iniziativa nuova, completamente slegata dal passato per poter offrire un contributo alla collettività, credendo fortemente nella persona di Cinzia Trinchese. L’obiettivo è quello di costruire, seppur a piccoli passi, una proposta che possa far divenire la nostra città realmente un punto di riferimento per l’intero territorio”. 

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia