I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5034046

Comitato civico, “Respiriamo pulito”: Lettera aperta ai rappresentanti istituzionali del territorio nolano


 On. Massimiliano Manfredi

 

On. Paolo Russo

 

Sen. Bartolomeo Pepe

 

Onorevoli Parlamentari,

illustriamo, di seguito, in estrema sintesi, una vicenda sulla quale continuate scandalosamente a tacere, nonostante le numerosissime sollecitazioni provenienti dal territorio con ogni mezzo.

 

Il Vice Presidente della Camera dei Deputati, l’On. Luigi Di Maio, con l’interrogazione n°4/15615 del 16/02/2017 evidenzia una situazione ambientale inquietante nei comuni di Cicciano e Roccarainola.

 

Con lettera del 20/4/17 (prot. 228/UP/VP/DIMAIO) conferma la drammaticità della situazione allorché parla di “… una vicenda gravissima che incide sulla vita di migliaia di persone, sulla conservazione del paesaggio e sulla biodiversità. “; chiede, quindi, di fare “… chiarezza - … - su una tematica estremamente delicata e sulla quale non è stata fino ad ora fatta la necessaria luce.”.

 

Il Ministro dell’ambiente, l’On. Gian Luca Galletti, in risposta alla mentovata interrogazione, ridimensiona il problema riducendo a due “anomalie” (SIC!) una vicenda gravissima.

 

Replica l’On. Luigi Di Maio, con una nuova interrogazione -  n° 4/16617 del 17/05/2017 - dove stigmatizza le affermazioni del Ministro Gian Luca Galletti.

 

Vi invitiamo, pertanto, in ossequio ad un preciso dovere istituzionale, a comunicare la vostra verità sul progetto MIAPI.

 

L’On. Luigi Di Maio lo ha già fatto.

 

Il Ministro dell’Ambiente “butta acqua sul fuoco”.

 

Voi continuate, scandalosamente, a tacere.

 

Noi assistiamo, impotenti ed increduli, ad una vicenda che ci tocca nel bene più prezioso: la salute.

 

NON POSSIAMO TOLLERARE QUESTO ASSORDANTE SILENZIO!!!!

 Roccarainola, 20 luglio 2017

 

COMITATO CIVICO SPONTANEO 'RESPIRIAMO PULITO'

ISDE MEDICI PER L'AMBIENTE NOLA-ACERRA

 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia