I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4574667

Tassa rifiuti, a Nola sarà più leggera nel 2017 : i cittadini risparmieranno circa il 40 per cento. Geremia Biancardi: "Riduzione frutto della lotta all'evasione"


Nola - La caccia agli evasori totali e parziali ha consentito all'amministrazione comunale di ridurre per il 2017 le tariffe della Tari per le utenze domestiche e non. Un risparmio per i cittadini che quest'anno riceveranno importi alleggeriti del 40 per cento.

"Un successo che - sottolinea l'assessore al Bilancio, Lucianna Napolitano Bruscino - ci spinge a lavorare ulteriormente su questo fronte. L'impegno di quest'anno è di riuscire a lavorare per ridurre gli importi a carico della attività produttive".

"Il principio del pagare tutti per pagare meno, perseguito fin dal 2009, continua a sortire risultati. La lotta all'evasione proseguirà - spiega il sindaco Geremia Biancardi - a vantaggio dei contribuenti corretti. Aumentando il numero di chi paga, ovviamente la spesa necessaria per coprire i costi del servizio é spalmata su un maggior numero di persone".

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia