I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


5387625

Lorenzi Cesa, presidente di Noi con l’Italia Udc: “Senza un Sud Forte l’Italia è come un motore che va a un cilindro”


 
Nola - “Per noi il rilancio del Sud è la vera priorità per far ripartire l’economia italiana. Se ci muoviamo rapidamente e con convinzione possiamo fare ripartire il Sud. Senza un Sud Forte l’Italia è come un motore che va a 1 cilindro. Riporteremo il ministero dedicato al Sud insieme con una riserva di investimento infrastrutturale”. Lo ha detto il presidente di Noi con l’Italia - Udc Lorenzo Cesa nel corso della manifestazione “Noi con il Sud” che si è tenuta questa mattina al comitato elettorale della candidata Gabriella Fabbrocini. Il leader del quarto polo ha aggiunto: “Proponiamo di estendere a 5 anni la decontribuzione totale delle nuove assunzioni a Sud. Ci impegniamo a lanciare piani straordinari dedicati alle regioni del Sud su Export e internazionalizzazione, scuola e università ed un Piano di sviluppo delle filiere produttive agricole.” 
Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia