I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


6204606

Cimitile, aggredisce la madre con un coltello: arrestato


Nola - Un 20enne di Nola, G.P. , è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Cimitile, per lesioni personali e tentata estorsione alla madre. Il tossicodipendente è stato sorpreso e bloccato nella sua abitazione in via Variente 7bis tra Nola e Cimitile dai militari, mentre armato di coltello, aggrediva la madre al culmine di una lite, scaturita dal rifiuto della donna di dargli una piccola somma di denaro. L'arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale. La donna ha riportato solo una lieve ferita al braccio, buone le sue condizioni.

di Rossella Meo

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia