I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4918316

Emergenza caldo, la proposta del consigliere Antonio Giuliano di Camposano


Camposano – Strutture comunali per combattere l’arsura, scongiurando malori e corse in ospedale, intasando i locali dei Pronto Soccorso di zona. Come combattere il caldo ‘africano’ di questi giorni?

Antonio Giuliano, consigliere comunale di Camposano, lancia un accorato appello attraverso il canale social di Facebook.

“Prendo spunto da quanto intrapreso a Visciano dal sindaco del paese montano, il Dottor Gianfranco Meo. – ha dichiarato Giuliano sulla sua pagina Facebook – Ho letto con piacere ed ammirazione dell'iniziativa promossa dal Sindaco di Visciano, il quale ha messo a disposizione della comunità locale un servizio di primo soccorso per contrastare l'eccezionale ondata di caldo che si sta verificando in questi giorni. A Visciano il primo cittadino ha aperto le porte dell'aula consiliare e del centro sociale - locali climatizzati e freschi - a beneficio di anziani e di tutti coloro che patiscono l'afa per particolari problemi di salute. Bravo Sindaco! Un plauso a te e a quanti, tra volontari ed operatori, stanno portando avanti questa lodevole iniziativa”.

A questo punto, scatta la proposta di Giuliano di estendere l’idea anche all’intera area nolana.

“E’ possibile attivare un servizio analogo, utilizzando le strutture pubbliche disponibili e funzionali alla necessità di combattere il caldo torrido, in ogni Comune della nostra area? I Sindaci ci facciano più di un pensiero, prima di andare in vacanza!!!”, così ha concluso il suo intervento il consigliere comunale di Camposano. Quanti sindaci ed amministratori saranno disposti ad accogliere il suo invito?

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia