I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5864838

Camposano, l'associazione "Pensando al futuro dona tre defibrillatori al Comune


Nola  - L’ Associazione “Pensando al nostro Futuro” , patrocinata dall’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione (A.I.A.C.) e dal Comune di Camposano (Na), ha il piacere di informare la popolazione tutta di aver ultimato la realizzazione del Progetto Sociale “CAMPOSANO, PAESE CARDIO PROTETTO “ , con la donazione al medesimo Comune di Camposano di n.3 defibrillatori (DAE), da ivi dislocare , e contestualmente la formazione di circa 30 cittadini volontari (Polizia Municipale ed esercenti commerciali di Camposano), diffusamente e costantemente presenti sul territorio, sì da creare una ”rete protettiva”.
Il progetto è nato dall’esigenza di promuovere la cultura per la salute pubblica attraverso programmi di formazione, prevenzione e protezione della stessa, e dalla consapevolezza che gli operatori istituzionali deputati al soccorso, in caso di necessità, possono raggiungere il nostro territorio non prima di dieci minuti dalla chiamata. L’Amministrazione Comunale di Camposano, con il suo Sindaco, On. Francesco Barbato, patrocinante il suddetto progetto, si è fattivamente impegnata, sia destinando siti pubblici strategici ove collocare i defibrillatori, sia acquistando le teche da esterno per contenerli, sia predisponendo una app per consentire di allertare in tempo tutti i volontari formati. 
Saremmo lieti di poter essere osservati come progetto pilota, e anche peraltro di essere di aiuto nell’esportare il sopracitato progetto e la nostra esperienza in tutti i Comuni, Amministrazioni, ecc. che abbiano a cuore la salute pubblica.
La popolazione tutta è calorosamente invitata al suddetto convegno, ove, a margine degli illustri interventi e dibattiti in merito

-On.Francesco Barbato, Sindaco di Camposano / Dott. Gavino Berardesca, Pres.te Associaz. “Pensando Al Nostro Futuro” / Dott.Carmine Muto, Aritmologo, Osp. Civ. “Santa Maria della Pietà” di Nola / Dott.ssa Antonella Spina, Vice Pres.te Region. Croce Rossa Italiana, Campania / Prof. Antonio D’Aniello, Resp. U. O. Riabilit. Distr. 50 ASL NA3 SUD / Dott.ssa Rossella Panariello,Resp.Med.,Elios Engineering / Dott. Antonio Pintauro,Pres.Mov.Reg. per La Vita- ,

si svolgerà anche cerimonia per la consegna degli attestati di formazione BLSD e la dimostrazione/simulazione /funzionamento dell’app di alert BLSD.

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia