I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4866266

Gigli di Nola, la Fantastica parteciperà alla Festa


Nola - Notizie false e destituite da ogni fondamento. Notizie diffuse solo per gettare scompiglio e creare allarmismo per la prossima Festa dei Gigli. Sono quelle riportate in queste ore da un portale a proposito dell’ esclusione della paranza Fantastic team in occasione della kermesse del 23 giugno.

L’Ft che quest’anno è addetta al trasporto del giglio del Salumiere è stata sanzionata con un’ ammenda di 15.000 euro perché ritenuta colpevole di un ritardo che avrebbe rallentato l’andamento della Festa dei Gigli dello scorso anno. Secondo il consiglio di amministrazione dell’ente festa dell’epoca a pesare in negativo furono anche delle frasi pronunciate dal capo – paranza e ritenute ingiuriose.

Il mancato pagamento della sanzione, dunque, non produce l’esclusione della paranza, ma solo del responsabile del gruppo, in questo caso Enzo Scala. La sanzione ha carattere personale ed è indirizzata al responsabile della paranza, visto che queste ultime non hanno personalità giuridica. Per quanto concerne le paranza Stella e Insuperabile, la procura ha stabilito che le stesse non furono protagoniste dei noti fatti del giugno scorso. I disordini furono provocati dalla lite di poche persone e dal panico generato dalla folla. Inoltre la sanzione, anche in questo caso personale, inflitta al capo paranza della Stella, Giuseppe Guerriero, è decaduta, visto che purtroppo Guerriero è venuto a mancare. Per l’Insuperabile il problema non si pone visto che quest’anno non partecipa alla Festa. Ancora una volta assistiamo ad un attacco ingiustificato nei confronti della millenaria tradizione. La speranza è che alla base ci sia solo disinformazione. Il buon andamento della Festa ormai prossima al sigillo Unesco è legato al senso di responsabilità di tutti, anche evitando di sobillare le folle con notizie non corrispondenti al vero.

 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia