I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5033997

"Dalla terra dei fuochi alla terra dei fuochi": il nuovo libro di Carmelo Perugia


Napoli - Carmelo Perugia, poeta e scrittore di Siano, centro della provincia di Salerno e autore del progetto tecnico “Dalla terra dei fuochi alla terra dei fuochi”, ha inviato alla nostra redazione una nota in cui presenta un libro di poesie dedicato alle vittime della terra dei fuochi che si chiama “Terra Felix , agli eroi, vittime della terra dei fuochi”. L’augurio che si auspica l’autore è la rinascita dei territori lacerati, ovvero il nuovo Rinascimento Italiano.

Di seguito la nota integrale di Carmelo Perugia e una delle poesie contenute del libro, “Terra dei Fuochi”.

Dal  mese di gennaio 2015  Carmelo Perugia sta elaborando un progetto tecnico sulla terra dei fuochi, denominato “Dalla terra dei fuochi alla terra dei fiori”.Nell’ambito delle molteplici attività, il progetto prevede una parte essenziale per il sociale, il 29 ottobre scorso è stato pubblicato un libro di poesie, il cui titolo è “Terra Felix, agli eroi vittime della terra dei fuochi”,ed i cui proventi, pari a 600 euro, sono devoluti all’AIRC + Telethon.

A seguito dell’ennesima morte di innocenti, Carmelo Perugia auspica che alcune di queste poesie vengano lette o recitate utilizzando come veicolo il giornale e non solo, anche incontri presso le scuole, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e informare i giovani sui danni che tale male sta causando, non solo in Campania, ma sull’intero territorio nazionale.

Tra le iniziative volte al sociale oltre alle uscite di presentazione del libro ha programmato una srie di tavole rotonde su tema”Ambinete e Futuro”, che proprorrà in diversi comune della provincia di Salerno e dell’area Nolana; l’autore ha disegnato una maglietta denominata “Amo la mia Terra”, ha realizzato un cortometraggio insieme a Luigi Aliberti, il cui titolo è “Terra Felix, la Rinascita”, ha elaborato il progetto di una scultura che verrà realizzata da artisti locali in ferro battuto , con una poesia che farà scaturire uno spot pubblicitario, oltrechè una raccolta di musiche dei gruppi degli anni 60 e anni 70 denominata Terra Felix pronta a diventare una serie di compilation. Parte dei ricavati andranno in beneficenza alle associazioni sopra indicate e alle famiglie in difficoltà.

Ritengo che quando finalmente la cultura prende possesso del territorio, una speranza per chi ne ha già poca,  la possiamo ancora dare.

link facebook: “Terra Felix. Dalla terra dei fuochi alla terra dei fuochi”, dove sono riportate anche le donazioni effettuate ad AIRC e Telethon.

338 83 21355

Terra dei fuochi

Terra dei fuochi

Superfici infiammate,

Arie avvelenate,

acque intossicate,

territori abbondonati,

paesi lacerati,

ambienti maltrattati.

Ma il sogno rimane;

di un ritorno al passato,

per resuscitare.

 

 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia