I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


6300726

Trecase, oggi presso il Santuario-Parrocchia “S. Maria delle Grazie e San Gennaro: concerto di inizio anno “Suoni e parole: tra sacro e popolare”


 

Trecase - Non è mai troppo tardi per vivere una serata di musica classica napoletana soprattutto quando si tratta di musica natalizia. Siamo agli sgoccioli delle feste natalizie ma ancora in tempo prima che la Santa Epifania, come recita un vecchio detto "tutte le feste porti via".

Per questo motivo è da non perdere l'appuntamento,  fissato per stasera, domenica 5 gennaio 2020,  alle ore 19:30 che si terrà nella cornice suggestiva del Santuario-Parrocchia “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” in Piazza S. Gennaro, 1 in Trecase si tiene il concerto di inizio anno “Suoni e parole: tra sacro e popolare”, promosso dal Santuario-Parrocchia “S. Maria delle Grazie e San Gennaro”, parroco don Aniello Gargiulo in collaborazione con l’associazione culturale “Prometeo”, presieduta da Francesco Manca.

Ad allietare la serata brani popolari della tradizione natalizia eseguiti con strumenti tradizionali come la zampogna e la ciaramella suonati rispettivamente dai musicisti Antonio Giordano e Andrea Parisi e la lettura di brani e poesie a cura di Silvia D’Istria accompagnata alla chitarra dal maestro Maurizio Giobbe.

L'evento prevede l'ingresso libero ed ha ricevuto il patrocinio della Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani Campania; UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania; UCID (Unione Cristiana

Imprenditori Dirigenti) Campania e Napoli; Ass. "La Fontana del Villaggio". Insomma l'occasione giusta per chiudere in bellezza questo periodo di feste e per cominciare nel migliore dei modi il 2020 appena arrivato

 

di Rossella Avella

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia