I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale


5994673

Liveri, tutto pronto per il clou dei festeggiamenti in onore di S.Maria a Parete: domenica la visita del Vescovo di Nola


Liveri – A partire dal 3 maggio, con l’inizio della Novena, al Santuario di Liveri (NA) sono iniziate le funzioni religiose per onorare il culto della S.S. Vergine a Parete – Regina delle Vittorie. Per l’occasione, la Comunità del Santuario di Liveri ed il Comitato Festa 2019 si sono adoperati da tempo per preparare ed allestire i festeggiamenti religiosi e civili in onore della SS. Vergine a Parete .

Il grande culto della SS. Vergine a Parete trae origine dall’evento dell’Apparizione della Madonna alla pastorella Autilia Scala, avvenuta nel lontano 12 Aprile del 1514, presso il luogo in cui poi, il 14 aprile 1514, venne ritrovata la Sacra Effige in stile bizantino raffigurante la Madonna, con ai lati due angeli (avvenimenti poi storicamente documentati).  Per custodire la Sacra Immagine venne poi eretto un tempietto, intorno al quale, successivamente, venne edificato il maestoso Santuario, Basilica Minore. Il Santuario dedicato a Santa Maria a Parete - Regina delle Vittorie, con il suo caratteristico scalone,sorge al culmine dell’imponente Viale Santa Maria a Parete, lungo la strada provinciale ex SS403 che collega Nola (NA) a Lauro (AV).  Esso è uno tra i più antichi Santuari Mariani della Campania e costituisce motivo di orgoglio per la comunità Liverese (infatti la cittadina ha assunto la denominazione di “Civitas Mariae”). Per quanto riguarda le funzioni religiose, la Novena terminerà sabato 11 maggio, con la tradizionale “Scala Santa”, la Salita penitenziale delle scale del Santuario da parte dei fedeli, guidata dal Parroco di Liveri, che inizierà alle ore 3.30, al termine della quale sarà celebrata la Santa Messa. Per chi invece volesse anticiparsi, venerdì 10 maggio avrà luogo alle ore 22.30 un’altra Scala Santa, organizzata dall’OFS (Ordine Francescano Secolare) e dalla Gi. Fra (Gioventù francescana) del Santuario di Liveri, che si concluderà con la Santa Messa.

Le celebrazioni liturgiche al Santuario di Liveri avranno luogo: Domenica 12 Maggio, la Santa Messa delle ore 11, cui seguirà alle ore 12 la tradizionale processione della statua della S.S. Vergine per le strade del paese. Di particolare rilievo, sempre domenica, la Santa Messa delle ore 19, con la presenza del Vescovo di Nola  Ecc. Mons. Francesco Marino, che visiterà il Santuario.  

Lunedì 13 Maggio, con la Santa Messa delle ore 11 ed, a seguire, il tradizionale Panegirico, con la supplica alla S.S. Vergine a Parete, nel Piazzale Autilia Scala, antistante il Santuario e la successiva risalita della Sacra Statua, portata a spalla dalla Congrega e dai fedeli lungo lo scalone.  Tutte le celebrazioni liturgiche saranno animate dai canti della corale del Santuario di Liveri, “Schola Cantorum Reginae Victoriarum”, diretta dal M° Giulio Tabacchino. La corale anima abitualmente le funzioni religiose del Santuario ed è stata fondata ufficialmente in data 08/12/2010 (prima messa cantata), per volere del Rettore del Santuario Padre Tarcisio Pagnozzi e con l’impegno del Maestro Giulio Tabacchino, anche organista del Santuario. Nel corso delle funzioni saranno eseguiti alcuni fra i più famosi brani di Musica Sacra e del repertorio della tradizione liturgica italiana, anche in latino, composti da autori celebri quali Mons. Marco Frisina e Stefano Puri. Tutto questo grazie al grande e costante impegno dei singoli componenti del coro e del Direttore. La corale è così composta: 20 soprani, 11 contralti, 3 tenori, 8 bassi, come di seguito elencati. SOPRANI: Angela Aliperti, Clara Bellomo, Maria Bellomo, Anna Casalino, Antonetta Nappi, Rosa Nappi, Annamaria Nappi, Angela Maria Nappi, Carmela (Chicca) Graziano, Giovanna Russo, Rita Vecchione, Elisabetta Scala, Letizia Nappi, Rosa Menna, Carolina Scotti, Orsola Mascolo, Ludovica Abate, Mariolina Delussu, Maria Bellomo, Antonella Rosella. CONTRALTI: Rosaria Cassese, Antonella Della Gala, Emanuela Mosca, Maria Michela Angela Nappi, Adelina Nappi, Giuseppina Nappi, Nunzia Pagano, Maria Parete (Anna) Scala, Rosa Scala, Anna Scala, Diamante Teresa Scala.  TENORI: Roberto D'Ascoli; Sabatino Scala; Francesco Vecchione; BASSI:  Michele Bellomo, Biagio Milite, Francesco Tufano, Andrea Addeo, Raffaele Napolitano, Giovanni Maria Abate, Antonio Ruggiero, Aniello Berardesca. M. DIRETTORE: Giulio Tabacchino. La corale sarà accompagnata da: Giorgio Scognamilio-Violino; Rosaria La Peruta-Violino; Rosanna Cimmino-Viola; Vincenzo Santangelo-Violoncello; Domenico Rinaldi-Oboe; Francesco Vecchione-Djambè (percussioni). M° d’Organo: Gennaro Esposito.

Con riguardo ai festeggiamenti civili, essi avranno luogo da sabato 11 maggio fino a mercoledì 15. Vi saranno serate dedicate alla commedia napoletana, al ballo latino e, nella serata di domenica 12, alla musica classica, con i complessi bandistici “Città di Cava dè Tirenni” e “Città di Noicattaro”, che accompagneranno anche la processione. Essi si concluderanno mercoledì 15 maggio con il concerto in Piazza Municipio, alle ore 21, del noto cantante partenopeo Sal Da Vinci ed a seguire il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici. Tutta la popolazione è invitata a partecipare alle celebrazioni liturgiche ed ai festeggiamenti in onore della S.S. Vergine a Parete – Regina della Vittorie.

 di Francesco Vecchione

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia