I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5034068

Una nuova idea di edilizia e di immobiliare, dal Gruppo Napolitano una rivoluzione per il mondo della casa


 Nola - C’è una realtà aziendale che cresce. Una realtà giovane, esattamente come il suo staff, fatto di ragazzi semplici, professionisti preparati che con il loro sapere ed il loro impegno stanno espandendo le attività di un gruppo che punta a rinnovare il mercato nazionale partendo da un profondo legame con il loro territorio. Non siamo a Milano o in qualche distretto industriale del nord Italia. Siamo a Nola, in provincia di Napoli, per raccontarvi che anche qui si può fare impresa, si può creare innovazione e sviluppo.

È la storia del Gruppo Napolitano e di un’azienda che in pochi anni è riuscita a diventare leader del mercato edilizio ed immobiliare tenendo fede ai propri principi e a quel bagaglio di valori che ne hanno guidato i primissimi passi. Il rispetto, la lealtà, il valore dell’uomo e quella profonda passione per le cose fatte bene, con la cura e la sapienza di chi ha alle spalle una storia professionale lunga quasi un secolo.  

La crescita del gruppo non tradisce la propria storia. Il segreto è nella capacità di porsi ogni giorno le giuste domande a cui trovare risposte sempre nuove, generando costantemente innovazione. A farlo è uno staff giovanissimo, con un’età media di 31 anni. Giovani che hanno scelto di guardare insieme al futuro e alla modernità, con gli occhi di chi ha imparato ad ancorare le proprie radici nel solido terreno della tradizione.

Uno staff che si è raccolto intorno all’ultima sfida con la quale il gruppo ha scelto di aprirsi al mercato della compravendita immobiliare. Mesi di studi, analisi e attente pianificazioni in cui ha preso vita il progetto yesHome immobiliare. Un’agenzia radicalmente diversa da quelle che comunemente potete incontrare. Lo si legge nel design profondamente innovativo dei suoi studi, ma soprattutto dai servizi che vengono offerti e dall’esperienza che vivono i suoi clienti.

Un fiore all’occhiello dell’azienda, un orgoglio per coloro che con passione ed entusiasmo hanno contribuito a crearla. Le sfide, però, non si arrestano e il progetto yesHome immobiliare è già pronto a diventare un ampio network nazionale, capace di aggregare tecnici e professionisti del settore nell’ottica di una crescita e di una condivisione di un modello di lavoro.

Tutto parte da un’analisi dei bisogni di chi acquista casa, anche di quelli più semplici che, però, spesso non trovano risposta, budget, tempi, lavori... Dubbi che finiscono per consumare tempo ed energie. Il modello proposto da yesHome, invece, si fonda su un nuovo concetto di immobiliare che offre in anticipo tutte le risposte a queste domande.

Dimenticate i classici annunci immobiliari, se cercate casa a Nola potreste imbattervi in qualcosa di molto diverso. Immaginate di scoprire sin da subito un progetto architettonico utile alla ristrutturazione della casa da acquistare. yesHome immobiliare lo propone gratuitamente, completo di render che permettono di osservare e scegliere al meglio fra i diversi stili, o personalizzando in base alle proprie esigenze.

Un beneficio concreto, ma anche un modo per avere idee chiare su cosa sia possibile fare e cosa no, su quanto ciò potrebbe influire sul budget e sui tempi a disposizione. Informazioni indispensabili per comprare casa in maniera consapevole, un modo per rendere felici i propri clienti.

Tutto ciò è reso possibile dalla struttura del gruppo Napolitano che è alle spalle del nuovo progetto di sviluppo. In particolare la nuova esperienza si inserisce nel solco delle attività del marchio yesHome ristrutturare casa che dal 2014 si occupa di riqualificare il patrimonio abitativo operando con la medesima mission, con lo stesso spirito.

Un sistema che ha permesso di restituire lavoro e dignità al tessuto artigiano, di esaltare quella manualità e a quell’arte che riescono a fornire un valore aggiunto ad ogni casa realizzata. Il tutto inserito in un moderno sistema di lavoro e di organizzazione aziendale che consente ad ogni cliente di confrontarsi con un unico soggetto capace di fornire tutti i servizi necessari.

Poi c’è la Napolitano Case, storica società del gruppo, che ha saputo rinnovare il panorama urbano e l’idea stessa del costruire case. Un’idea del costruire che ha un respiro diverso, una missione sociale. È per questo che le attività si stanno orientando sempre maggiormente verso la riqualificazione e la rigenerazione del contesto urbano. Il desiderio è quello di dimostrare come dal recupero di strutture esistenti possano nascere nuove case, ma anche uno stile di vita differente.

Osservare il Gruppo Napolitano significa aprire gli occhi su un modo completamente differente di pensare alla casa e all’edilizia. Uno sdoganamento, un cambiamento delle vecchie logiche che regolano mediamente una piccola o media impresa edile. Un moto continuo, un procedere che vuole orientare in maniera sempre più decisa l’agire del gruppo verso il benessere e la felicità dell’uomo e della comunità stessa.

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia