I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



5033963

Nola, il Leo Club Nola “Giordano Bruno” porta a termine il progetto Leo4Children dell’anno sociale 2015/2016


Nola - Il Leo Club Nola “Giordano Bruno” segna sulla propria agenda un altro successo: si conclude, al termine dell’anno sociale 2016/2017 con la Presidente Matilde Vitolo in carica, il progetto nazionale T.O.N. (Tema Operativo Nazionale) Leo4Children dell'anno sociale 2015/2016. Tale risultato è stato festeggiato con l'arrivo di un kit, benfornito di utensili di cui godranno i bimbi ricoverati erichiesto e consegnato dal “PastPresident” Carmen Pierno, al reparto pediatrico dell'ospedale “S. Maria della Pietà” di Nola.

 

Il progetto si preoccupa di allestire o migliorare, ove presenti, le sale ricreative dei reparti di pediatria delle strutture ospedaliere presenti sul territorio italiano e, qualora si rivelasse necessario, bisogna fornire materiale medico e arredamento per i reparti di pediatria e neonatologia. Esso presenta una finalità precisa, ossia sostenere i bambini e le mamme in un momento di criticità, apportando un sensibile miglioramento alla loro qualità di vita durante il proprio periodo di permanenza ospedaliera.

 

Nel caso accaduto all’ospedale nolano, i piccoli pazienti orapossono disporre di un elettrocardiografo, di un tablet e di tanti giochi per poter trascorrere i loro giorni di degenza nel miglior modo possibile con momenti ludici e di svago, perché tutti i bambini hanno diritto a sorridere e a divertirsi, anche (e soprattutto) quando il loro stato di salute non è ottimale.

 

di Nicola Compagnone 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia