I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4790172

Nola, Festa dei Gigli: riparte il ciclo di trasmissioni via web di "Canta Nola"


Nola – Ritorna la trasmissione via web dedicata alla millenaria tradizione dei Gigli. Canta Nola, il format ideato da Giorgio Napolitano e Lello de Lucia dal prossimo 5 maggio è pronto a ripartire con una nuova avventura lunga dieci puntate tra i protagonisti, gli aneddoti, le canzoni, e le emozioni della Festa dei Gigli.

Con  il loro carico di quattro valigie, contenenti pc, mixer, microfono, tra maggio e giugno. come di consueto da qualche anno, “strana coppia” si muove in giro per la città di Nola (e non solo) trasmettendo i programmi in diretta sulla piattaforma Spreaker e Facebook, con possibilità di scaricare o ascoltare in podcast, oltre che in diretta. Uno degli obiettivi del progetto nato nel 2014 è quello di consentire ai tanti appassionati della kermesse sparsi in tutto il mondo di vivere ogni fase della la Festa dei Gigli di Nola Ed i risultati raggiunti sono davvero sorprendenti se si considerano le statistiche degli ascolti che restituiscono contatti da ogni parte del globo.

Anche per questa edizione,  durante le trasmissioni, numerosi saranno gli interventi previsti, con ospiti di rilievo che disveleranno tutti gli aspetti di questa Festa targata 2017, ormai alle porte. Punto forte del format è il concorso "Vota la canzone eterna" : come sempre sono state selezionate nove canzoni del '900, una per corporazione. La più votata, sarà premiata durante il "Gran Galà CantaNola", serata che precede la Ballata dei Gigli, prevista, per quest’anno, presso il Giglio del Sarto,delle famiglie Ceci e Franzese. Verrà assegnato inoltre anche l' "Oscar CantaNola" destinato ad una personalità che ha mostrato un particolare amore verso la Festa. Previsti premi anche per coloro che hanno votato via e-mail o sui social di CantaNola. La pagina facebook infatti è sempre attiva non solo nel periodo legato alla trasmissione, bensì l’intero anno.

 

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia