I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4683376

Nola, al convento di Santo Spirito il convegno sulle nuove opportunità del Terzo settore


Nola  - Un tavolo di confronto sulle nuove frontiere normative e le opportunità legate al terzo settore ed in generale al mondo del “Non profit”. E’ quello che si svolgerà giovedì 27 aprile alle ore 19.00 presso il convento di Santo Spirito a Nola. I lavori saranno introdotti dai saluti istituzionali del sindaco Geremia Biancardi e dell’assessore alle Politiche sociali, Lucianna Napolitano Bruscino. Ad intervenire, tra gli altri, saranno, il presidente Csv Napoli, Nicola Caprio, Direttore Banca Popolare di Novara-Filiale di Nola, ed il portavoce del “Forum Terzo Settore agro nolano, Francesco Spera

“Le donazioni: aspetti fiscali, opportunità e vantaggi” è il tema che sarà affrontato da Raffaele Picilli, fundraiser, Raise the Wind.

A seguire il programma dei lavori prevede il dibattito su  "Profit e non profit allo stesso tavolo: esperienze a confronto". Ad intervenire in questo caso saranno, Francesco Iandolo della Cooperativa Sociale Oasiproject - "100Quindici" e Stefano Iandiorio, vice presidente Cilap (Collegamenti Italiani Lotta Alla Povertà). Ed ancora, Gianluca Guida, direttore del carcere minorile di Nisida, al quale si deve la nascita della Cooperativa Sociale Nisis e dell'Associazione "Monelli tra i fornelli", Stefano Cerrato - dirigente “Enti Religiosi e Terzo Settore Banco BPM “ chiuderà con la questione "Fare banca con il Terzo Settore"

Le conclusioni saranno affidate alla relazione “Sulla strada per la nascita di una Fondazione di Comunità"  a cura del portavoce “Forum Terzo Settore Agro Nolano”, Francesco Spera. 

Ricerca / Colonna destra

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia