I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale



4919279

Percorsi al femminile: rassegna tra cultura, scienza, arte, spettacolo e gastronomia


Cimitile - Al via la quarta edizione di “Percorsi al Femminile”, manifestazione promossa dalla sezione CIF (Centro Italiano Femminile) cimitilese, che opera, ormai da anni, in campo civile, sociale e culturale, organizzando iniziative finalizzate a promuovere la cultura, la musica, lo spettacolo,la salute, la beneficenza, la solidarietà, coinvolgendo quante più persone possibili nelle attività che riguardano tutti gli aspetti del mondo femminile, visti con gli occhi di donne volenterose e impegnate.


La manifestazione prevede una tre giorni incentrata su donne che con la loro attività hanno dato volto, forma e valore al mondo femminile.

 

Giovedì 21 Settembre, alle ore 18, presso il complessodelle Basiliche Paleocristiane di Cimitile si terrà la presentazione del libro“ Donne al potere in Italia e nel Mondo” di Ermanno Corsi e Piero Antonio Toma, a seguire la serata premio dedicata alle donne che con la loro arte e il loro impegno lavorativo e sociale, hanno dato lustro al mondo femminile.

Premio a:
-Carmela Pagano, Prefetto di Napoli
-Maria Triassi, Capo del dipartimento di Sanità pubblica di Napoli
-Rosaria de Cicco, attrice
-Pina Cipriani, attrice

Venerdì 22 Settembre, alle ore 17,30, presso il complesso delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile, ci sarà il convegno:
"La moda nella storia, la storia della moda. Evoluzione dello stile femminile", con gli interventi di:
-Carlo Casillo, Presidente sezione moda Unione Industriali
-Maurizio Martiniello, Architetto e Presidente Napoli moda desgin
-Nicoletta Frisone, Docente di Fashion Design, Stili e storia dell'arte e del costume
-Alfonso Negri, Docente Accademia Moda di Napoli
-Bianca Imbembo, Stilista

Sabato 23 Settembre, alle ore 20, presso Villa Lenzi a Cimitile, serata spettacolo con cabaret, musica e degustazione di prodotti tipici.

di Ilaria Cappuccio

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia