I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei  cookie.

Contenuto Principale
Festa dei Gigli, Fondazione e maestri di festa lavorano insieme ad un evento comune in vista dei festeggiamenti commemorativi del riconoscimento Unesco

Festa dei Gigli, Fondazione e maestri di festa lavorano insieme ad un evento comune in vista dei festeggiamenti commemorativi del riconoscimento Unesco

Nola – Sarà la Barca a chiudere, il prossimo 10 dicembre, il ciclo delle “Bandiere” segnando...

Rifiuti abbandonati in piazza d’Armi, il sindaco di Nola sospende il mercato settimanale

Rifiuti abbandonati in piazza d’Armi, il sindaco di Nola sospende il mercato settimanale

Nola - Hanno abbandonato i rifiuti in strada nonostante i divieti: il sindaco di Nola Geremia...

 Luminarie, degustazione di prodotti tipici, spettacoli e giochi per i più piccoli: per la festa di San Felice anteprima di Natale in città

Luminarie, degustazione di prodotti tipici, spettacoli e giochi per i più piccoli: per la festa di San Felice anteprima di Natale in città

Nola - In occasione della festa del santo patrono il centro storico si vestirà di luce nuova...

Nola, chiude il parcheggio delle Ferrovie dello Stato: fallisce il progetto di riqualificazione dell'area avviato alcuni anni fa

Nola, chiude il parcheggio delle Ferrovie dello Stato: fallisce il progetto di riqualificazione dell'area avviato alcuni anni fa

Nola – Dal 31 agosto scorso il parcheggio delle Ferrovie dello Stato ha chiuso i battenti. E’...

  • Festa dei Gigli, Fondazione e maestri di festa lavorano insieme ad un evento comune in vista dei...

  • Rifiuti abbandonati in piazza d’Armi, il sindaco di Nola sospende il mercato settimanale

  • Luminarie, degustazione di prodotti tipici, spettacoli e giochi per i più piccoli: per la festa...

  • Nola, chiude il parcheggio delle Ferrovie dello Stato: fallisce il progetto di riqualificazione...







4979692

Nola, teatro in piazza Duomo: in scena quattro spettacoli nel mese di luglio


Nola - Al via a Nola la prima rassegna di teatro comico-brillante. Quattro gli appuntamenti in programma che, per tutto il mese di luglio, con cadenza settimanale, trasformeranno piazza Duomo in un vero e proprio palcoscenico all'aperto.

 

L'iniziativa è promossa dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l'assessore alla Cultura Cinzia Trinchese e la direzione artistica di Antonio Esposito Pipariello, presidente dell'omonima compagnia teatrale nolana.

 

Ad aprire il sipario giovedì 6 luglio sarà la compagnia Gad Radici di San Vitaliano che, alle 21, porterà in scena "Ch s’adda fà pe’ campà" di Domenico e Massimo Canzano.

 

Giovedì 13 ad esibirsi sarà, invece, il Dialogo di Cimitile con "Non ti pago", nota commedia di Eduardo De Filippo riadattata dal regista Ciro Ruoppo. 

 

Giovedì 20 a salire sul palco ‘Quelli che il teatro’ di Nola con "Una notte con Dora", testo e regia di Marco Lanzuise. 

 

A chiudere il ciclo di spettacoli, martedì 25 luglio, la compagnia Pipariello con la commedia in due atti di Salvatore Esposito, "Dal marchese", diretta da Peppe Ciringiò.

 

“Dopo il Giugno nolano la città ritorna ad essere protagonista per tutto il mese di luglio con spettacoli teatrali in piazza che offriranno momenti di svago e divertimento all’aria aperta – spiega l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese – Un'occasione anche per premiare il lavoro di quanti, con passione e dedizione, investono il loro tempo libero nel teatro mettendo in scena eventi di qualità, coltivando un solido e proficuo legame con la città”. 

Precedente successivo

Ambiente e salute

Aperta-mente

Nuove tecnologie

Gastronomia